MICROCLIMA DELTA OHM MODELLO HD32.1TORNA ALLA HOME PAGE

HD 32.1 MICROCLIMA
CENTRALINA MICROCLIMA

 

 

 

L’ HD32.1 Thermal Microclimate è uno strumento realizzato per lo studio, la misura e la verifica del MICROCLIMA negli AMBIENTI di LAVORO, secondo le normative:

UNI EN ISO 7726 -UNI EN ISO 7730 -UNI EN ISO 27243 UNI EN ISO 7933 UNI ENV ISO 11079 UNI EN ISO 8996

Lo strumento con i software dedicati e con le sonde specifiche è in grado di eseguire le seguenti misure

• Temperatura globotermometrica
• Temperatura di bulbo umido a ventilazione naturale
• Temperatura ambiente
• Pressione atmosferica
• Umidità relativa
• Velocità dell’aria
• Temperatura dell’aria rilevata all’altezza della testa (1,7 m per soggetto in piedi; 1,1m per soggetto seduto).
• Temperatura dell’aria rilevata all’altezza dell’addome (1,1 m per soggetto in piedi; 0,6m per soggetto seduto).
• Temperatura dell’aria rilevata all’altezza delle caviglie (0,1 m).
• Temperatura a livello del pavimento.
• Temperatura del net-radiometro.
• Radiazione netta.
• Temperatura di asimmetria radiante.
• Illuminamento, luminanza, PAR, irradiamento.
• Illuminamento, luminanza, PAR, irradiamento.

Sulla base delle misure effettuate la STAZIONE MICROCLIMATICA HD32.1 con il software abbinato calcola i seguenti parametri:

• tr : Temperatura media radiante
• PMV : Voto medio previsto
• PPD : Percentuale di insoddisfatti
• DR : Rischio da correnti d’aria
• tO : Temperatura operativa
• teq : Temperatura equivalente
• WBGTIndoor : Temperatura a bulbo umido e del globotermometro
• WBGTOutdoor : Temperatura a bulbo umido e del globotermometro
in presenza di irraggiamento
• SWp : Sweat rate (tasso di sudorazione)
• Ep : Predicted evaporative heat fl ow (Flusso di calore
evaporativo previsto).
• PHS : Tre - Water loss - Dlim tre - Dlimloss50 - Dlimloss95
• IREQ : Isolamento richiesto
• DLE : Durata limite di esposizione
• RT : Tempo di recupero
• WCI : Wind chill index(Indice di raffreddamento da vento)
• PDv : Insoddisfatti da differenza di temperatura verticale
(testa-caviglie)
• PDf : Insoddisfatti da temperatura del pavimento
• PDΔ : Insoddisfatti da asimmetria radiante

Lo strumento è dotato dii tre programmi operativi che possono essere utilizzati in funzione del tipo di analisi che si effettua:

HD32.1 programma operativo A:
Analisi del Microclima in ambienti moderati, in ambienti caldi e in ambienti freddi.

HD32.1 programma operativo B:
Analisi del Discomfort in ambienti moderati.

HD32.1 programma operativo C: Misura di Grandezze Fisiche per un impiego di uso generale.

HD32.1 con il programma operativo C diventa uno strumento
multifunzione datalogger, con visualizzazione di massimo, minimo e media. Con sonde SICRAM si misurano la temperatura, la temperatura e l’umidità relativa, la velocità dell’aria, la portata, la luce (con sonde foto/radiometriche).

Torna su

Per qualsiasi informazione potete contattare il Sig. Valerio Gnani

(Cell. 348/8720395 - Tel.0544/276385 - Fax. 0544/404727

E-mail: info@tecnopound.it

Chi siamo | Site Map | Modulo Cliente | Contatti | ©2001 Tecnopound. Aggiornato il : 17-Ott-2012
TECNOPOUND SRL  - STRUMENTI DI MISURA E TARATURE - VIA VAL VENOSTA N.23 48124 RAVENNA ITALY
LOGO SGS SEDE TECNOPOUND RAVENNA VIA VAL VENOSTA N.23 TEL 0544276385 FAX 0544404727
ASSISTENZA TECNICA | TARATURA BILANCE | TAR. TERMOMETRICHE | TAR. VISCOSIMETRI | TAR. LUXMETRI | TAR. ANEMOMETRI| TAR. PRESSE | VALIDAZIONE CAPPE
BILANCE | BAGNO TERMOSTATICO | R.O.A. HD2402.K | TERMOMETRI | IGROMETRI | LUXMETRI | ANEMOMETRI | FORNETTI CALIBRAZIONE TEMPERATURA